OBIETTIVO GENERALE

Le valvole cardiache artificiali rappresentano una delle applicazioni più impegnative nello scenario globale dei dispositivi medici impiantabili, visto che la vita dei pazienti è totalmente dipendente da queste protesi che sono esposte per molti anni a condizioni ambientali estremamente severe dal punto di vista meccanico, chimico e biologico, senza possibilità di manutenzione. Pertanto, l'obiettivo generale che il progetto ValveTech si prefigge di raggiungere è quello di realizzare una nuova VCP sutureless (crimpabile/espandibile) che, sotto navigazione chirurgica e guida endoscopica, possa essere facilmente applicata con un manipolatore robotico in grado di raggiungere il sito di intervento e posizionare la valvola in modo sicuro, efficace e veloce.

 

Obiettivo operativo 1

Sintesi e caratterizzazione del materiale di base per la realizzazione della valvola cardiaca polimerica (VCP)

Per soddisfare la crescente richiesta di dispositivi con performance durature ed a basso rischio, la ricerca è diretta verso lo sviluppo di nuovi biomateriali; l’obiettivo è dedicato allo studio della formulazione e caratterizzazione del materiale più idoneo da utilizzare nelle attività successive per la fabbricazione della VCP

 

Obiettivo operativo 2
 
Progettazione, realizzazione e caratterizzazione della nuova valvola cardiaca polimerica crimpabile/espandibile
 
Lo scopo di questo obiettivo è quello di rendere la valvola polimerica ripiegabile su se stessa, in modo che il suo ingombro passi dai 20/25 mm di sezione sul piano identificato dall’anulus ad un ingombro in sezione minore di 15 mm. In questa maniera infatti la valvola potrà essere inserita in un sistema endoscopico e poi con questo rilasciata in posizione in modo da andare a combaciare con l’anulus valvolare stesso.

 

Schermata 2016 10 18 alle 14.29.49

Obiettivo operativo 3

Piattaforma di simulazione chirurgica pre-operatoria paziente-specifica e guida intraoperatoria

Questo obiettivo consiste nella progettazione e realizzazione di una piattaforma di simulazione paziente specifica per la pianificazione preoperatoria e la guida intraoperatoria. La simulazione preoperatoria permetterà la definizione della strategia chirurgica ottimale e la scelta del sito di accesso chirurgico più idoneo. Tale ambiente di simulazione sarà basato sull’impiego delle informazioni radiologiche volumetriche preoperatorie del paziente (es: TAC, RM) per la modelizzazione virtuale 3D dell’anatomia e la misurazione delle strutture anatomiche coinvolte nell’intervento.

 

Obiettivo Operativo N.3 - 003

Piattaforma di simulazione chirurgica pre-operatoria paziente-specifica e guida intraoperatoria

obiettivi

Obiettivo operativo 4

Simulatore sintetico antropomorfo per il test in vitro

L’obiettivo 4 consiste nello sviluppo di un simulatore sintetico antropomorfo (fantoccio). Tale simulatore includerà repliche sintetiche ad elevato grado di realismo anatomico ottenute attraverso la modellazione 3D delle strutture di interesse a partire da immagini radiologiche reali. Il simulatore sarà impiegato per la valutazione degli altri dispositivi realizzati (manipolatore robotico, valvola aortica polimerica, sistema di guida intraoperatoria) e dell’intera piattaforma robotica.

 

Obiettivo operativo 5

 Sviluppo della piattaforma robotica per impianto mini-invasivo della nuova valvola cardiaca polimerica

Il sistema di rilascio della valvola cardiaca artificiale rappresenta uno strumento fondamentale per il corretto funzionamento della valvola stessa. In particolare, integrando nel dispositivo un sistema elettromeccanico (robotico) composto da motori e sensori, la procedura di posizionamento della valvola può essere notevolmente agevolata: la piattaforma robotica garantisce il delivery in modo sicuro, efficace e veloce, con una flessibilità di accesso tale da permettere l'utilizzo della procedura mini-invasiva in un numero di pazienti sempre maggiore. Grazie a questo sistema è infatti possibile ridurre i tempi di intervento e limitare complicanze dovute ad errori di posizionamento della valvola stessa.

 

Obiettivo Operativo N.5 - 005

Sviluppo della piattaforma robotica per impianto mini-invasivo della nuova valvola cardiaca polimerica

obiettivi2

 

Obiettivo operativo 6

Integrazione/validazione dei sistemi & Management

Lo scopo di questo obiettivo operativo è quello di coordinare e gestire le Attività portate avanti parallelamente da ciascun partners in modo da integrare il lavoro svolto e arrivare così alla validazione dell’intera procedura per il corretto posizionamento della valvola cardiaca polimerica (VCP).